Hanno detto di Lui

Beniamino Placido

Beniamino Placido

"... e sopratutto il diabolico Daniele Radini Tedeschi tenetelo a mente"

In "La Repubblica", 6 ottobre 1992

Federico Fellini

Federico Fellini

"Daniele, giovane trapezista dell'arte"

Via Margutta, 1993

Gigi Proietti

Gigi Proietti

"Se l'Italia di domani è quella di Daniele, ebbene io sto con i giovani"

In "Coriere della Sera", 5 ottobre 1992

Enrico Montesano

Enrico Montesano

"Quando (Guardì) ha gettato sul piatto Daniele Radini Tedeschi, deve aver fatto diventare verdi d'invidia Mike Buongiorno e Costanzo, esperti ricercatori di geni e di mostri"

In "Corriere della Sera", 5 ottobre 1992

Vittorio Sgarbi

Vittorio Sgarbi

"Daniele Radini Tedeschi ha concentrato le sue energie riprendendo in mano studi privi di monografie (in riferimento ai due volumi sul Sodoma) facendone due con stile ricco di letteratura e battute...mi ha apassionato la sua formula stilistica iper tardo-longhiana insieme a una dimensione accademica(...) personalità letteraria dannunziana e ironica (...) in una ricerca anti positivistica, attribuzionistica e longhiana"

Dichiarazione rilasciata nella Conferenza sul Sodoma, 7 Marzo 2012 Accademia dei Lincei, Roma

Paolo Violini

Paolo Violini

"Il testo pone una visione innovativa e completa (...) la revisione del catalogo ha permesso di sfoltire molte ipotesi considerate instabili (...) e ripristinare attribuzioni riconosciutesegnando un passo importante nella conoscenza approfondita di questo grande pittore"

Dichiarazione rilasciata nell'ambito della presentazione del volume "Caravaggio o della Vulgata", 6 Dicembre 2012, Palazzo dei Congressi, Roma

Ennio Calabria

Ennio Calabria

"Sono molto contento di avere conosciuto il Prof. Daniele Radini Tedeschi perché lo ritengo uno storico "contemporaneo" nel senso che su di lui la dimensione generazionale sta pesando (...)"

Dichiarazione rilasciata nell'ambito della presentazione del volume "Caravaggio o della Vulgata", 6 Dicembre 2012, Palazzo dei Congressi, Roma